POSITAL

Indirizzo e-mail o password errati. Si prega di riprovare.

SERVOMOTORI

servo_motor

Un servomotore è un motore elettrico rotante che consente di controllare con precisione la posizione angolare, la velocità e l'accelerazione. È costituito da un motore adatto accoppiato ad un sensore per la retroazione di posizione. Richiede anche un controllore relativamente sofisticato, spesso un modulo dedicato progettato specificamente per l'uso con i servomotori..

Brush DC Servo Motor

brush_servo_motor

I motori Brush DC sono la forma più semplice di un servomotore. La costruzione del motore ha avvolgimenti in rame sul rotore e magneti permanenti sullo statore. Gli avvolgimenti sono eccitati sul rotore per creare un campo rotante che a sua volta fa ruotare gli avvolgimenti sul rotore. Per ottenere un campo rotante sul motore, la corrente del rotore deve essere commutata su bobine o avvolgimenti adiacenti. Questo viene fatto attraverso spazzole che si sfregano sui collettori situati sul rotore del motore. Mentre il rotore ruota, diverse bobine vengono alimentate attraverso le spazzole e i segmenti di commutazione. Con l'aggiunta di un encoder, come l'encoder KCD Absolute Kit, sulla seconda uscita albero, il motore a corrente continua, può essere utilizzato in un circuito di servocontrollo e diventa un servomotore a corrente continua.

KCD Absolute Kit Encoders

Brushless DC Servo Motor

brushless_servo_motor

Come suggerisce il nome un brushless DC, BLDC, il servomotore non ha spazzole o collettori per commutare la corrente attraverso gli avvolgimenti per produrre un campo rotante. Il design del motore brushless DC è essenzialmente invertito rispetto a quello del servomotore DC in quanto gli avvolgimenti del motore sono situati nello statore e i magneti permanenti sono situati sul rotore del motore. Questo tipo di progettazione è vantaggiosa in quanto sposta il pesante filo di rame dal rotore e lo sostituisce con magneti permanenti molto più leggeri. Questo riduce l'inerzia rotazionale del rotore del motore, che consente al motore di accelerare e decelerare molto più rapidamente di un motore a corrente continua a spazzole. Nel mondo del controllo del movimento, la capacità di accelerare e decelerare un motore più velocemente produce una macchina dalle prestazioni molto più elevate.

Il richiamo ai motori brushless a corrente continua è che richiedono una qualche forma di segnali elettrici di commutazione prodotti da sensori ad effetto Hall o da un encoder con "piste di Hall". Questi segnali forniscono i dati di posizione del rotore all'azionamento in modo tale che l'azionamento possa commutare la corrente attraverso gli avvolgimenti dello statore per causare un campo magnetico rotante. Con l'avvento delle alte prestazioni, Kit encoder Assoluti Multigiro Magnetici low cost come la serie POSITAL's KCD series , ci si sta spostando dalle tradizionali "tracce di commutazione" per utilizzare le informazioni di posizione dell'encoder assoluto per commutare le correnti di fase del motore brushless. Utilizzando la retroazione assoluta dell'encoder, le informazioni sulla posizione dell'encoder possono essere utilizzate sia per la commutazione del motore che per il controllo della posizione del servosistema.

POSITAL Kit Encoder su DC Servo Motor